lunedì 25 giugno 2018

A Ventimiglia, a Ventimiglia ...

"Come il Mediterraneo è il fossato mortale di un’Europa rinchiusa nella sua fortezza - si legge in una nota - così Ventimiglia è il simbolo del fallimento di un’Europa senza confini interni. Infatti il confine fra Italia e Francia rientra nell’accordo di Schengen, uno di quei confini che non dovrebbero più esistere per le persone e che invece si stanno moltiplicando e militarizzando, nuovi muri che lasciano passare le merci e fermano i corpi, i desideri, i progetti di vita".
SE CREDI IN QUESTO, CONTINUA QUI

10 commenti:

  1. E poi Macron dice di essere solidale… E la vicenda di Bardonecchia l'abbiamo dimenticata?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non la dimenticheremo. L'Europa dei mercanti esiste, quella degli uomini liberi no. Macron non mi piace, ma manco questo nostro governo, che dice di essere nuovo, ma nuovo nonè.

      Elimina
  2. Sono disgustata da quello che succede e dai politici di tutto il mondo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E fai bene, abbiamo la peggior clssse politca di sempre.

      Elimina
  3. Tutto l'Europa deve vergognarsi, una brutta deriva gira nel continente.

    RispondiElimina
  4. Sì, anche io credo in questo: abbiamo una brutta classe politica in Europa e in Italia ancora di più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, in Europa e in Italia ancora di più ...

      Elimina
  5. L'Europa è senza confini interni solo nel senso che noi benestanti non abbiamo bisogno di rinnovare il passaporto per andare a spendere i nostri soldi in un'altra nazione europea.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, proprio così è finita. Che sia finita?

      Elimina