domenica 15 aprile 2018

Ritorniamo a sbandierarla

Credo sia ora.
Leggi qui il perché:
di Augusto Illuminati

22 commenti:

  1. Ottimo articolo, direi illuminante di Augusto Illuminati. Quanto alla bandiera, sì, bisogna tornare a sventolarla, bisogna tornare ad un pacifismo di massa vero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Illuminati è sempre illuminante :D
      Che sventolino perbacco!

      Elimina
  2. Sventoliamola e manifestiamo!

    RispondiElimina
  3. ma sembrano tutti addormentati....

    RispondiElimina
  4. non è mai stato il momento di ammainarla in realtà viste le numerose guerre in atto, non ultima quella nello Yemen oltre a questa in Siria e tante altre ancora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben detto, non ammainarla mai Daniele.

      Elimina
  5. Sì è vero bisogna tornare ad appenderle anche alle finestre come si era fatto un po' di anni fa. Anche questo aiuta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben detto, torniamo a farla sventolare.

      Elimina
  6. Articolo molto interessante, e bandiera che sì va sventolata ovunque!

    RispondiElimina
  7. ...ma io sarò forse un pò come dire...stufaaaaa, forse si perchè dal 43 ad oggi ne ho viste tante ma tante che poi in fondo vedo oggi non è cambiato nulla nonostante tutte le proteste, scioperi, manifestazioni...che non hanno portato a cambiamenti ma è cambiato solo l'approccio per continuare... Tutti sanno che la guerra non serve ma è utile per testare.....
    Buona settimana e grazie di essere passato da me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per questo contributo storico Edvige. Bisogna continuare a lottare, e imporre la pace, con il tabù della guerra.

      Elimina
  8. mi spaventa molto l'assenza di una voce forte pacifista di un movimento è come se fossimo ormai abituati alla guerra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, questo è il grosso problema oggi.

      Elimina
  9. D'accordissimo sulla bandiera della pace ... ma vorrei anche che si parlasse di più su quello che sta facendo la Turchia, un vero e proprio genocidio dei curdi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, nel silenzio generale ormai da molti, troppi anni.

      Elimina