sabato 14 aprile 2012

Tutti dicono Restiamo umani


Il 15 aprile di un anno fa veniva ucciso il cooperante italiano Vittorio Arrigoni. Città di tutto il mondo lo ricordano.
Qui sotto un elenco parziale. Magari c'è anche la vostra.
 
gaza
dal 10 al 15 aprile
VITTORIO ARRIGONI: Staying human, one year on (وبعد عــام تبقى الإنسانية)
Tuesday April 10th: weekly protest against the no-go-zone


gathering in front of the Agricultural College n Beit Hanoun at 11:00 am


-الثلاثاء 10-4-2012 : المسيرة الأسبوعية ضد المنطقة العازلة (التجمع بجوار كلية الزراعة-بيت حانون) الساعة 11:00 صباحاً.


Thursday April 12th Court hearing against Vik's murderers


10am in the military court in al-Shati camp, by al-Mashtal


Performance by Palestinian children


4pm in Bessan in Beit Lahya


الخميس 12-4-2012 :


· جلسة الاستماع في المحكمة العسكرية لقتلة فيتتوريو (الساعة 10 صباحاً مخيم الشاطئ بجوار المشتل )ه




· عرض غنائي لأطفال في بيت لاهيا ( الساعة 4 مساءً في مدينة بيسان )
Saturday April 14th


Gaza's fishermen in solidarity


10 am at Gaza's harbor


Mural and candles


4 pm at Gaza' harbor


السبت 14-4-2012:


· (الصياد الفلسطيني يحيي الذكرى(الساعة 10 صباحاً في ميناء غزة


· رسومات جدارية ووقفة شموع (الساعة 4 مساء ،التجمع بجوار ميناء غزة>ميناء الصيادين<)ه


ــSunday April 15th


Inauguration of the water well in Vittorio's name


10 am in the municipality of Jabalya el-Nazla


Main event: video connection with Italy, Reading Movie Stay Human and children's performance


5pm in Avenue Restaurant


الأحد 15-4-2012 :
· 10 افتتاح بئر مياه فيتتوريو اريغوني برعاية بلدية جباليا النزلة ( الساعة


(صباحاً التجمع أمام بلدية جباليا النزلة
· الفعالية الرئيسة لإحياء الذكرى (مطعم الأفنيو الساعة 5 مساءً )ه
bergamo
Giovedì 12 aprile
Ore 20.30 La sete. Rompiamo il muro del silenzio per non dimenticare!
A un anno di distanza dalla tragica morte di VITTORIO ARRIGONI vogliamo ricordarlo parlando di Palestina a partire dalla drammatica situazione del mancato accesso all'acqua delle popolazioni della Striscia di Gaza
Interventi diI:
FRANCO GIORDANO del Coordinamento nazione della Freedom Flotilla
MARCO DI GIROLAMO del Forum Bergamasco dei Movimenti per l'Acqua
MARCO NORIS della Cooperativa Amandla Commercio Equo Solidale
E' inoltre previsto un collegamento telefonico a Gaza con ROSA SCHIANO, attivista dell'International Solidarity Movement (ISM)
Banchetti solidali e dolcetti palestinesi
Promuovono:
Arte a Sinistra
PRC Federazione della Sinistra Bergamo
Forum Bergamasco dei movimenti per l'acqua
Caffè Letterario via S. Bernardino Bergamo
napoli
Venerdì 13 Aprile
Con Vik e la Palestina nel cuore!
Dopo l’iniziativa dell’anno scorso la solidarietà con la Palestina al palazzo Gravina continua con un’altra serata di musica, proiezioni, interventi per sostenere la campagna DIMA per la costruzione di un asilo intitolato a Vittorio Arrigoni nella striscia di Gaza e la partenza della Freedom Flotilla 3 diretta a sfidare l’embargo e l’assedio imposto da Israele in quei territori.
Dalle ore 21:00
O’ ZULU’ (99 POSSE) - dj set
BISCA
FOJA
MESCLA
SLIVOVITZ
MARCO ZURZOLO BAND
INDUBSTRY
E ZEZI
NAPOLI ROCKERS SYNDICATE
CICCIO MEROLLA
DJ SET HIP HOP DRUM N BASS MC DOPPIA C
Per la fine dell’occupazione e dell’apartheid! Palestina libera!
Palazzo Gravina – Facoltà di Architettura – via Monteoliveto,3 – Napoli
roma
dal 13 aprile al 4 maggio
Il Centro di Cultura Popolare del Tufello e il comitato “Con la Palestina nel cuore” presentano Cineforum per la Palestina. Tre serate di film e solidarietà col popolo palestinese
Venerdì 13 aprile ore 20.30
Paradise now di Hany Abu-Assad (90 min.), nominato per l'Oscar 2006 come miglior film straniero
Venerdì 20 aprile ore 20.30
Estraneo a casa mia di Sahera Dirbas (2007, 37 min.)
Venerdì 4 maggio ore 20.30
Jerusalem: the East Side Story di Mohammed Alatar (2008, 57 min.)
La proiezione sarà preceduta da una presentazione a cura del comitato “Con la Palestina nel cuore”
A fine spettacolo saranno offerti un primo piatto e vino!
Ingresso 7 euro + tessera 1 euro
Centro di Cultura Popolare via Capraia 81 Roma Tel 06.87184111
SABATO 14 APRILE
Dalle ore 15 giardini di Piazza Vittorio
Restiamo umani. Parole,voci,musica,immagini
SABATO 14 APRILE e domenica 15 aprile
ISM-Italia e Deposito Dei Segni Onlus presentano: GAZA.
Liberamente tratto da Restiamo Umani di Vittorio Arrigoni, da Versi di Ibrahim Nasrallah e dalla poesia Gaza di Sami Al Qasim, di e con Cam Lecce e Jörg Grünert, musiche originali composte ed eseguite da Luigi Morleo e Michelangelo del Conte.
Produzione Deposito dei Segni in collaborazione con ISM-Italia. Traduzione italiana delle liriche a cura di Wasim Dahmash.
GAZA si riferisce all’assedio della popolazione palestinese, tra il 27 dicembre 2008 e il 18 gennaio 2009, alle terribili giornate di morte e distruzione subite dai gazawi a opera delle forze militari, aeree e di terra, israeliane, con l’operazione Piombo Fuso.
Sabato 14 aprile ore 21.30, domenica 15 aprile ore 18.00
Botteghino della Casa delle Culture
La tessera associativa obbligatoria e individuale costa € 1,00.  
Orari del botteghino: solo i giorni di spettacolo dalle 18.30 - la domenica dalle 16.30 tel 06.58333253
Per prenotare tramite internet  www.casadelleculture.net/
Email a: botteghinocasaculture(at)interfree.it
Biglietti: Intero € 15 Ridotto € 12 Studenti (fino a 25 anni) € 8.
Casa delle culture via San Crisogono 45 Roma
VIGEVANO
Venerdì 13 Aprile
Ore 21 "Con la Palestina nel cuore ricordando Vittorio “Vik” Arrigoni. Letture, proiezioni, interventi
Coperativa Portalupi, via Ronchi 7,  frazione Sforzesca
Buti (PI)
Sabato 14 Aprile
Ore 22  "Un anno senza Vik"
Circolo Arci Castel di Nocco - Via del Termine 4 - Buti (Pisa)
bologna
Sabato 14 aprile
Ore 21 presso il Teatro San Leonardo di Bologna Mashi – Orme in Palestina presenta lo spettacolo teatrale
Restiamo Umani - Urla e lacerazioni da Vittorio Arrigoni e dal popolo palestinese
Teatro di narrazione civile di Ultimo Teatro
Regia di Luca Privitera
Interpretato e musicato da Luca Privitera ed Elena Ferretti
Ingresso gratuito
In collaborazione con:
Berretti Bianchi, Campiaperti, Comitato Palestina Bologna, CGIL Emilia Romagna, CGIL Bologna, Donne in Nero, ExAequo, GVC, Nexus Emilia Romagna, Pax Christi, Coordinamento BDS Bologna
Teatro San Leonardo via San Vitale, 63 Bologna
Domenica 15 Aprile
Ore 17 in Piazza Maggiore a Bologna In ricordo di Vittorio , a cura di Associazione Pari opportunità e Sviluppo. Candele, letture, volantinaggio e lancio di palloncini con i colori della bandiera palestinese.
milano
15 APRILE
Dalle 16:00 Restiamo umani - Living Summit 2012. Ricordando Vittorio Arrigoni
CONCERTI E INTERVENTI
99 Posse, Alberto Patrucco, Alessandro Grazian, Alessio Lega, Andrea
Parodi, Antonio Silva, Dj Gruff, Bachi da Pietra, Edda, E.M.A., Enrico De
Angelis, Eugenio Finardi, Fakhraddin Gafarov, Gang, Karkadan, Luca Dai,
Maria Elena Delia, Massimo Arrigoni, Mell Morcone, Paolo Benvegnù, Paolo
Limonta, Peppe Voltarelli, Romina Salvadori, StringActivity, Vincenzo
Zitello
INTERVENTI ESTERNI
Alessandra Arrigoni, Alessandra Capone, Caparezza, Cecilia Strada, Claudio
Lolli, Don Ciotti, Don Gallo, Don Nandino Capovilla, Egidia Beretta
Arrigoni, Huwaida Arraf, Ilan Pappé, Luisa Morgantini, Mairead
Corrigan Maguire, Marlene Kuntz, Meri Calvelli, Michele Giorgio, Moni
Ovadia, Norman Finkelstein, Rabbi David Weiss, Ronnie Barkan, Stéphane
Hessel, Valerio Mastandrea, Vauro, Vinicio Capossela
Leoncavallo S.p.a., via Watteau 7, Milano
Pordenone
Sabato 14 aprile
Dalle ore 11.00 alle ore 13.00 ISM-Italia gruppo di Udine sareà presente con un banchetto nel ricordo di Vittorio Arrigoni all'interno della manifestazione "Le voci dell'inchiesta", Cinemazero
Aula Magna Piazza Maestri del Lavoro 3, Pordenone
ACERRA (NA)
domenica 15 aprile
Ore 18.00 Partendo da Vik per arrivare in Palestina. In tempi di guerra c'è chi propone e si batte per una strada diversa...ne discutiamo con chi segue le orme di Vittorio Arrigoni... Stay Human
Ad un anno dalla sua morte, il Laboratorio Politico Aprile allestirà un tavolo di dibattito per ricordare la sua figura, attraverso la testimonianza concreta di chi l’ha conosciuto e la proiezione di video tratti dal suo Reading Movie, e per discutere più ampiamente della questione Israelo-Palestinese, attraverso gli interventi più vari, invitando la cittadinanza tutta a prendervi parte.
Galleria del Museo di Pulcinella, Castello Baronale di Acerra (NA)
Bulciago (LC)
domenica 15 aprile
Parole, voci, musica e immagini per ricordare e onorare Vittorio Arrigoni
Centro sportivo polifunzio<wbr></wbr>nale, via don Guanella, Bulciago (LC)
CAIRO
Domenica 15 aprile
Ore 15.30 fiaccolata davanti Ambasciata italiana al Cairo
Italian Ambassy in Cairo: Abdel Rahman Fahmy St. Garden City, Cairo - Egypt
CARRARA
Domenica 15 Aprile
Dalle 10 alle 18 "Benvenuti in Palestina 2012" ad un anno dall'assassinio di Vittorio Arrigoni.
Banchetto informativo, musica, laboratorio aquiloni per bambini, letture da "Gaza-Restiamo umani" a cura di Blanca Teatro
A un anno dall'assassinio di Vittorio Arrigoni, centinaia di volontari voleranno a Tel Aviv, per costruire una scuola in Palestina, sfidando l'occupazione illegale di Israele.
Passeggiata del Molo, Marina di Carrara
MADRID
Domenica 15 Aprile
Ore 20 Porta del Sole Madrid "Seguimos siendo personas humanas para la paz con justicia en Palestina": omaggio a Vittorio Arrigoni e informazioni sulla missione Benvenuti in Palestina.
MILANO
Domenica 15 Aprile
Dalle ore 10.30 alle 22 Restiamo Umani Living Summit 2012
Giardini Pubblici di Palestro (Porta Venezia)
PALERMO
Domenica 15 Aprile
Ore 18 presidio in Piazza Verdi. Alla fine del presidio inaugurazione del Giardino sito in via Barbieri (all'Albergheria - accanto alla fabbrica dei cannoli Rosciglione), che sarà dedicato a Vittorio e alla resistenza del Popolo Palestinese. Saranno proiettati diversi video di Vik dall'assedio di Gaza.
Dalle 20.00 presso la sede dell'Associazione l'Arca, proiezioni, aperitivo, ed una chiacchierata con alcuni volontari reduci da visite in palestina.
roma
sabato 14 e DOMENICA 15 APRILE
La Rete Romana di Solidarietà con il Popolo Palestinese   e la Comunità Palestinese di Roma e del Lazio  organizzano  una due giorni di iniziative ed eventi per il primo anniversario della morte di Vittorio Arrigoni.
Il 14 aprile, a partire dalle 16.30, i giardini di Piazza Vittorio Emanuele II ospiteranno proiezioni di video, concerti musicali e le letture del libro “Restiamo Umani”.
A causa del maltempo l'iniziativa è spostata al Volturno occupato (via Volturno 37, zona Termini) H 16.30


Il 15 aprile sarà la volta della Sala Vittorio Arrigoni (Cinema Palazzo), dove a partire dalle 18.30 filmakers, fotografi, musicisti, attori e attivisti si alterneranno ai collegamenti audio e video con la Striscia di Gaza, Ramallah e le altre iniziative gemelle, in particolare a Milano e Bulciago.
Domenica 15 aprile
Ore 10 il Circolo SEL Aurelio/Boccea "Adriana Cacciamani" intitolerà simbolicamente una piazza del XVIII Municipio di Roma Piazza Irnerio a Vik.
torino
Domenica 15 Aprile
Ore 16,30 in piazza Carignano presidio in supporto alla missione internazionale "Benvenuti in Palestina"
Ore 21 Serata commemorativa per Vittorio Arrigoni. Ospite e promotore dell'evento insieme al Caffè Basaglia il cantautore torinese Cosimo Morleo accompagnato dai suoi musicisti ed Elena Marsico oltre ad attori che daranno voce alle parole di Vik alternando sul palco momenti di lettura e musica per ricordare, raccontare la storia di un uomo divenuto emblema del pacifismo aldilà di ogni bandiera, ideologia politica o religiosa.
Caffè Basaglia di Torino, Via Mantova, 34
TRENTO
Domenica 15 Aprile
Ore 17 "Vittorio Arrigoni, la forza della pace". Interventi, proiezioni, video e molto altro
Piazza Duomo
benvenuti in palestina
We are all on the Freedom Flotilla 2
Domenica 15 aprile, oltre 1.500 attivisti da tutto il mondo daranno vita alla missione “Benvenuti in Palestina 2012”. Per la seconda volta in un anno, gli attivisti si recheranno in aereo a Tel Aviv, dove dichiareranno, apertamente, di voler andare in Palestina (sul sito di Freedom Flotilla Italia, troverete tutte le informazioni: www.freedomflotilla.it).
Come sicuramente saprete, chi vuole recarsi in Palestina ha bisogno di un permesso di ingresso delle Autorità israeliane e, per cercare di ottenerlo, deve inventare bugie di ogni tipo. Nessuno può entrare o uscire dalla Palestina, se Israele non vuole.
Come sostenitori delle missioni che mirano a stabilire i diritti del Popolo palestinese e a indicare al mondo quanto la illegittima occupazione israeliana abbia trasformato quella terra in una prigione a cielo aperto, vi chiediamo di dare ampio spazio all’evento.
Il quotidiano israeliano Ynet ha dato notizia del fatto che il Governo israeliano ha mobilitato 650 agenti dei corpi di sicurezza per affrontare gli attivisti. Oltre a ciò, il canale israeliano di lingua spagnola Infolive ha dato notizia che il Governo israeliano ha fornito alle varie compagnie aeree una blacklist con 376 nominativi di persone da non far imbarcare. Mentre in Francia, piloti e lavoratori aeroportuali hanno espresso la loro solidarietà alla missione e il rifiuto a seguire le direttive del Governo israeliano, in Italia la Farnesina, invece di darsi da fare per proteggere i propri concittadini, ha pubblicato sul suo sito il consiglio di “anticipare o posticipare eventuali viaggi in Israele”, in quanto le Autorità israeliane hanno già comunicato che saranno possibili “fermi di sicurezza” (www.viaggiaresicuri.it/index.php=).
Un info point della Freedom Flotilla Italia sarà aperto a Roma, in Via Baldassarre Orero 61 (Casalbertone) per gli aggiornamenti in tempo reale che verranno divulgati anche su twitter con l’hashtag #flytilla. Per chi ne ha la possibilità, preghiamo di inserire sui siti il collegamento al twitter dedicato.
Anche noi ci occuperemo di aggiornarvi con comunicati quotidiani.
Quest’anno, la missione “Benvenuti in Palestina 2012” si realizza in concomitanza con l’anniversario dell’uccisione dell’attivista italiano Vittorio Arrigoni. Sono molte le città, italiane ed estere, che lo ricorderanno con vari eventi, tra sabato 14 e domenica 15, mentre a Gaza le iniziative sono già in corso (https://www.facebook.com/notes/alessandra-capone/ricordare-vik-in-italia-e-nel-mondo-remembering-vik-in-italy-and-all-around-the-/10150907839938294).
Hashtag da seguire su twitter: #flytilla ; #airflotilla2
Account twitter: @airflotilla2 (https://twitter.com/#!/airflotilla2); @freedomflotita (https://twitter.com/#!/FreedomFlotITA)
Video: la partenza di tre attivisti inglesi: www.youtube.com/watch

18 commenti:

  1. Grande George, pure io ho preparato qualcosa in ricordo di Vik ...anche la palude questa sera dirà Restiamo Umani.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazi, verrò in palude anche io allora. Grazi.

      Elimina
  2. Grazie George, purtroppo dalle mie parti non c'è nessuna manifestazione..allora, me ne scelgo una, e ci partecipo virtualmente con il pensiero.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben fatto Mary e abbraccione a te ...

      Elimina
  3. Speriamo di riuscire a restare umani.
    Buon week end.
    A presto.

    RispondiElimina
  4. Lo dobbiamo a lui e a noi stessi ... grazi, buon week end a te.

    RispondiElimina
  5. Grazie per il ricordo, George. Sono sicuro che il suo esempio non è stato vano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazi per la tua testimonianza ... un esempio di coerenza, sicuro.

      Elimina
  6. Ottima iniziativa!!!Mi sorge un dubbio...uhmmmm, restare umani...e se fosse un male? Io dico che bisognerebbe tornare all'istinto buono dell'animale, alla naturale comprensione che è asssurdo e controproducente inquinare la nostra stessa terra poichè..a noi torna, sotto forma di cibo, acqua, aria..Ah..caro George, discorso lungo...restiamo umani, sì..buoni umani....Kiss.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Discorso lungo Yrma, che dobbiamo fare prima o poi. Intanto restiamo umani e ... in contatto ;)

      Elimina
  7. Sono d'accordo con Yrma, gli animali hanno ancora da insegnarci qualcosa, ma siccome la speranza è l'ultima a morire, spero che l'umanità si risvegli in noi, come un fiore prezioso. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, c'è molto da imparare dagli animali ... io, in verità, un po' animalo mi sento ;)

      Elimina
  8. Mi stupita da Ally che fosse passato già un anno... Un ricordo da fissare con la puntina sulla bacheca della vita, da non rimuovere mai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stupita? Da Ally? Giusti, mai rimuovere Vik, traun mese, un giorno, un altro anno, sempre!

      Elimina
    2. Ho saltato un "sono"... ultimamente mangio di tutto, pure le parole. Mai dimenticare, esatto...

      Elimina
    3. Dai, tanto le parole non ingrassano.

      Elimina
  9. Sempre attento George! Ricordo che feci anch'io, un anno fa, un post intitolato "restiamo uniti" in memoria di Vik, e per mesi fù la frase più digitata come "parola chiave" del mio blog. Magari non lo sappiamo , ma in tanti ricordano questa frase "RESTIAMO UNITI". Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di questa tua testimonianza...RESTIAMO UNITI, RESTIAMO UMANI ...

      Elimina