venerdì 18 novembre 2011

Rinfreschiamo la memoria al ministro Clini

                          RISULTATI DEI REFERENDUM DEL 12 E 13 GIUGNO 2011
L'Italia dovrebbe considerare l'energia nucleare. Il ritorno al nucleare è una opzione sulla quale bisognerebbe riflettere molto, anche se quello che è avvenuto in Giappone ha scoraggiato. Comunque, di base, la tecnologia nucleare rimane ancora una delle tecnologie chiave a livello globale"
Corrado Clini, ministro dell'Ambiente del governo Monti, 17/11/2011.

18 commenti:

  1. Dicendo "tecnologie chiave" intenderà forse dire che vuole usarle per chiavarci?
    Oppure che, essendo un ministro dell'Ambiente (!!!!) intende ridurre l'ambiente a una chiavica?

    RispondiElimina
  2. p.s.
    che poi, uno che si chiama corrado clinex l'ambiente dovrebbe pulirlo, non sporcarlo! :)

    RispondiElimina
  3. Già, ricordiamo al governo monti i referendum. No nucleare, e no anche a privatizzazioni, l'abbiamo detto a Berlusconi, lo diciamo a lui. Mi hai fatto venire in mente una cosa. Grazie George.

    RispondiElimina
  4. Ok. Ok. Ma quello che mi chiedo è: cos'è tutta sta frenesia di tirar fuori le tette e la figa per protestare? Guardando la foto mi viene il sospetto che per certe persone ogni scusa è buona per fare quello che nessuno gli chiederebbe mai di fare e loro invece ne hanno tanta voglia...uffa...perchè possono farlo solo quelle belle? No nuke but not naked, please!

    RispondiElimina
  5. Zio
    Tecnici della chiavata?
    Clinex nel cestino, una volta usati. Nell'umido o nel secco?
    Black
    Cominciamo bene :)
    @Ally
    Lo diciamo a tutti, e per tutti i REFERENDUM. Ma cosa hai pensato?
    @Lorenzo
    Ma cosa? Npn vedo, non capisco? Tu vedi nudo? Dove? Bello? Belle? ;)
    @Ally
    Graize del link, ora vo capito.

    RispondiElimina
  6. Porc...ci risiamo! gira e rigira ci tentano e ritentano!E' UNA PANTOMIMA!Cambiano i pupazzetti ma il programma è lo stesso: QUELLO CHE NON CI PIACE..Dovrebbe essere chiaro che i Governi si sono arresi e sono in ostaggio alla nuova dittatura di speculatori e banche..

    RispondiElimina
  7. Yeah MrHyde, tu dici giusto. Cambiata solo la faccia, ma non la politica. Lo mettone nel culo con classe e senza farsi vedere troppo, da chi non vuole vedere.

    RispondiElimina
  8. Ribadisco ancora una volta il mio no sul nucleare; anche questo nuovo governo non rispetta la volontà del popolo.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  9. Oh, thank you Cavaliere oscuro del web, concord.

    RispondiElimina
  10. Accidenti! le migliori battute me le han già prese!! vabè ... speriamo che il su detto ministro ci offra il giardino di casa sua per la questione della centrale ... sto balordo menefreghista!! NO AL NUCLEARE!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao Fra.
    Buonissima, spero anche per gli altri.
    Ciao Ste.
    No al nucleare, gridiamolo forte: NO AL NUCLEARE.

    RispondiElimina
  12. NO AL NUCLEARE !!

    Ma tra tutte le fonti pulite e GRATUITE che il pianeta mette a disposizione pensiamo al nucleare? Siamo irrecuperabili..

    RispondiElimina
  13. Anch'io mi unisco al coro NO AL NUCLEARE!

    RispondiElimina
  14. Ciao S A ® A, è vero, concord, siamo spreconi insuperabili, ma la natura non fa sconti.

    Ciao Nora, siamo un bel coro, fuori dal coro: NO AL NUCLEARE!

    RispondiElimina